Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Italia-Messico: Celebrato il IV Gala degli imprenditori

La gala del “Premio Imprenditoriale Italia-Messico” si conferma appuntamento clou per la celebrazione dei rapporti economici e commerciali tra i due paesi. Giunto alla quarta edizione, la notte di Gala organizzata dalla Camera di Commercio Italiana in Messico con l’attivo sostegno dell’Ambasciata d’Italia ha coinvolto circa 500 partecipanti. Una vetrina che dà la giusta luce alla qualità della presenza imprenditoriale italiana nel competitivo paese nordamericano, presenza raggiunta anche grazie all’efficienza del Sistema Italia.


Quattro premi



Quattro i premi consegnati ad altrettanti imprenditori: “Premio d’onore” a Ermenegildo Zegna, Ceo della casa di moda titolare di nove punti vendita in Messico e di uno stabilimento produttivo nella capitale. Il “Premio alla carriera” è andato al professore Julio Millan, esperto di economia e affari internazionali, in numerose occasioni attivo nell’aver favorito relazioni di successo tra i due paesi. A Riccardo Vaghi, direttore di Luxottica in Messico (paese entrato tra i primi sei mercati di riferimento dell’azienda) é andato il “Premio grande imprenditore”, mentre il “Premio piccolo imprenditore” é stato assegnato a Rolly Pavia proprietario della catena “Il Becco”, già presente in Messico con quattro ristoranti che trattano solo ingredienti italiani di prima qualità. La cerimonia di consegna é stata preceduta da un discorso dell’Ambasciatore italiano Roberto Spinelli che ha tra l’altro letto un messaggio del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.


 

Ti potrebbe interessare anche..