Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Kenya – La cooperazione italiana invia cibo e farmaci per la popolazione del Turkana

La Cooperazione Italiana ha donato generi alimentari, farmaci e attrezzature mediche alla popolazione residente nell’area del Lago Turkana, nella regione nord-occidentale del Kenya, in cui le comunità stanno sperimentando condizioni estreme e una fortissima carenza di generi di base.


Il contributo italiano di 150.000 euro ha consentito l’acquisto di 74 tonnellate di mais, 47 tonnellate di fagioli e 22.000 litri di olio per cucinare. La donazione di materiale sanitario include antibiotici, un’incubatrice e attrezzature per maternità e pediatria.


Aiuti per circa 8200 persone


Gli aiuti consentiranno il sostegno di circa 220 nuclei familiari per località, per un totale di circa 8200 persone.


L’intervento è realizzato nella zona del Turkana Est, tra Lokori e Baragoi, in sei località: Lomelo, Kapedo, Naipeitom, Lomuyen Akwan, Kamugei e Morolem e si aggiunge agli aiuti umanitari predisposti dal Governo italiano per oltre 300.000 euro, nonché agli interventi d’emergenza finanziati dalla Cooperazione in gestione diretta.

Ti potrebbe interessare anche..