Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Italia-Israele: cooperazione spaziale, workshop a Tel Aviv

Tel Aviv ospita un workshop sull’industria spaziale a cui partecipano circa sessanta aziende italiane e israeliane, impegnate in incontri b2b. L’iniziativa è stata organizzata dalle agenzie spaziali di Italia e Israele (Asi e Isa) in collaborazione con le Ambasciate e i Ministeri degli Esteri dei due paesi e il sostegno dell’Ice.


I lavori sono stati aperti dall’Ambasciatore italiano Francesco Maria Talò e dai presidenti delle due agenzie spaziali, Enrico Saggese e Ben Israel. Sono intervenuti anche il delegato della Farnesina per le tematiche spaziali, Ezio Bussoletti, e i responsabili delle associazioni imprenditoriali di categoria Aiad, Aipas e Asas.


Frutto dell’intensa cooperazione bilaterale nel settore


L’iniziativa si inserisce nel quadro di una intensa cooperazione bilaterale di settore tra i due paesi, che ha portato ad esempio alla firma dell’accordo Asi-Isa sul programma di lancio dei satelliti ad uso civile iperspettrali “Shalom”. La Farnesina ha sostenuto lo sviluppo di queste relazioni promuovendo la prima conferenza sullo spazio nel dicembre 2011 a Haifa dedicata alle grandi industrie e stanziando i fondi per l’avvio di un laboratorio congiunto per i giovani ricercatori italiani e occasioni di studio presso i centri di eccellenza israeliani. Tutte queste attività sono state rese possibili grazie all’accordo bilaterale di cooperazione industriale scientifica e tecnologica firmato nel 2000.

Ti potrebbe interessare anche..