Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

BUCAREST – vetrina per la Toscana, il Chianti in mostra

Toscana in “mostra” a Bucarest, dove e’ stata organizzata una presentazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio che ben si ‘abbinano’ alle bellezze artistiche e paesaggistiche. Protagonisti dell’iniziativa, alcuni comuni del Chianti fiorentino che hanno portato in rappresentanza oli, vini e altri prodotti tipici da degustare.


Incontri b2b tra operatori italiani e romeni, tour operator e stampa specializzata


La giornata, aperta dalla conferenza ‘Emozioni dal Chianti’, e’ proseguita con incontri b2b tra operatori italiani e romeni attivi nei settori della importazione di prodotti enogastronomici, distribuzione e ristorazione, insieme a tour operator e stampa specializzata e non. L’iniziativa e’ stata organizzata, nell’ambito della quinta edizione del ‘Festival Italiano’, dall’Ambasciata italiana a Bucarest con il supporto dell’ufficio Ice e della Camera di Commercio italiana per la Romania, e ha visto la partecipazione di numerose autorita’ e istituzioni rumene, segno dell’attenzione con cui si guarda ai rapporti economici e commerciali tra i due Paesi.


Qualita’, innovazione, protezione e riconoscibilita’ dei prodotti

La delegazione toscana ha messo l’accento sui temi della qualita’, innovazione, protezione e riconoscibilita’ dei prodotti, insieme alla tutela del territorio, sottolineando il valore aggiunto di iniziative pubblico-private, anche per la scoperta di nuovi potenziali mercati di sbocco. Solo alcune delle aziende agricole e agrituristiche rappresentante a Bucarest sono infatti gia’ presenti sul mercato rumeno, per molte altre la missione a Bucarest e’ stato il primo passo per conoscere questa realta’.

Ti potrebbe interessare anche..