Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ARGENTINA – la prima volta di Battiato a Buenos Aires

Franco Battiato a Buenos Aires. L’eclettico artista siciliano per la prima volta in Argentina l’8 giugno scorso durante il suo tour internazionale “Apriti Sesamo Live”. Il concerto rientra nell’ambito delle iniziative del “Verano italiano”, l’ampio ciclo di eventi culturali che saranno presentati nella capitale argentina fino al 5 luglio, nel mese in cui si celebra la Festa Nazionale della Repubblica e il “dia del inmigrante”.



Spettacolo indimenticabile


I fan del cantautore, musicista, regista e pittore, hanno avuto l’occasione di partecipare a uno spettacolo indimenticabile nell’auditorio dell’ “Usina del Arte”. Battiato ha offerto le sue nuove canzoni e i suoi grandi successi, fedele al suo spirito antologico. E’ stato accompagnato da una band eccezionale che durante il concerto si è caratterizzata per uno stile piu’ pop, con ritmi innovativi e tocchi d’opera, senza dimenticare gli inizi romantico-sperimentali o il progressive pop tipici di Battiato.

“Verano italiano” nasce su iniziativa del Console Generale Giuseppe Scognamiglio ed e’ stato reso possibile da una forte impegno dell’Ambasciata d’Italia, del Consolato Generale d’Italia in Buenos Aires e dell’Istituto di Cultura, in stretta collaborazione con il governo della Citta’ autonoma di Buenos Aires.

Ti potrebbe interessare anche..