Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Bolivia – Da Italia donazione per sicurezza alimentare

Nuovo contributo italiano alla lotta contro la fame nel mondo: il governo ha donato piu’ di mezzo milione di dollari al Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (Wfp) in Bolivia per sostenere lo sviluppo dei mezzi di sussistenza e la sicurezza alimentare delle famiglie di agricoltori e contadini senza terra nei comuni piu’ vulnerabili nei dipartimenti di Chuquisaca, Tarija e Pando.


30mila famiglie beneficiarie


Un’iniziativa di cui beneficeranno 30mila famiglie rurali, che verranno coinvolte in diverse attivita’, dalla creazione di orti comunitari e piccoli allevamenti di bestiame, alla bonifica di terre produttive, fino alla costruzione di sistemi di irrigazione. I progetti saranno realizzati fornendo ‘cibo’, ‘buoni alimentari’ o ‘contanti’ in cambio di lavoro. A ricevere la donazione e’ stato il rappresentante del Wfp in Bolivia, Paolo Mattei, tramite l’ambasciatore italiano a La Paz, Luigi de Chiara.

Ti potrebbe interessare anche..