Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Pechino – Premiati 15 studenti italiani nel campo delle Tlc

L’ambasciatore d’Italia a Pechino, Alberto Bradanini, ha ricevuto nella capitale cinese quindici tra i migliori studenti italiani nel campo dell’ingegneria informatica e delle telecomunicazioni che hanno partecipato al progetto Talent Lab finanziato da Huawei e promosso dal ministero dell’Istruzione italiano.


Nel corso dell’evento, il Senior Vice President di Huawei, Guo Tianming, ha consegnato agli studenti l’attestato di merito, conseguito a coronamento del percorso formativo in Huawei sui temi dell’Information Technology.


“Ricerca e innovazione elementi imprescindibili per sviluppo di ogni Paese”


“Ricerca e innovazione – ha dichiarato Bradanini – sono elementi imprescindibili per lo sviluppo di ogni paese; e’ fondamentale creare le condizioni favorevoli affinche’ i nostri giovani possano affiancare al loro percorso di studi utili esperienze in azienda, in Italia e all’estero. Auspico che questi quindici giovani connazionali, oggi ospiti dell’ambasciata d’Italia, possano mettere al servizio del nostro paese il loro grande talento”.

Ti potrebbe interessare anche..