Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Uruguay – Arriva “La dolce vita, design e stile italiano”

“La Dolce Vita. Design e stile italiano”, e’ questo il titolo di una mostra appena cominciata e che si concludera’ il 27 aprile a Montevideo al Museo nacional de artes visuales (Mnav). L’evento e’ stato inaugurato alla presenza dell’ambasciatore italiano in Uruguay, Vincenzo Palladino, e del ministro della Cultura e dell’Educazione del paese latino americano, Ricardo Erlich. L’esposizione itinerante della Fondazione Sartirana e’ stata allestita a Montevideo in un’unica grande sala dove hanno trovato posto, tra l’altro, i mobili di disegnatori come Giotto Stoppino o Marcello Pirro e di aziende come Poggi, Zanotta e Kartell; le luci di Artemide, Flos e Luceplan; le sculture luminose di Marco Lodola ed Eugenio Carmi; gli abiti di Versace, Armani e Missoni. Ad allestire e presentare la mostra, insieme al direttore del Mnav, e’ intervenuto il presidente della Fondazione Sartirana, Giorgio Forni.


Conferenze e incontri per eccellenze italiane

La mostra sara’ anche l’occasione per discutere delle eccellenze del made in Italy, soprattutto nell’ambito del design. A questo proposito, l’Istituto italiano di cultura (Iic) di Montevideo in collaborazione con l’Associazione Latinoamericana di Design (Aladi), ha organizzato una serie di conferenze e visite guidate affidate a docenti universitari, architetti e decoratori. L’obiettivo e’ far conoscere il nostro paese in settori chiave come il design, il rilievo culturale e l’eccellenza imprenditoriale.

Ti potrebbe interessare anche..