Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Ucraina – G7: strada diplomatica resta aperta

I leader del G7 “sospenderanno la loro partecipazione al G8 finché la Russia non cambierà atteggiamento e l’ambiente torni ad essere tale che il G8 sia in grado di tenere discussioni che abbiano un significato” ma le “strade della diplomazia restano aperte” e “la Russia ha una chiara scelta da fare”: “rispettare l’integrità territoriale e la sovranità dell’Ucraina”, “cominciare discussioni con il governo ucraino e rendersi disponibile alle offerte di mediazione internazionale”. E’ scritto nelle conclusioni del G7 a l’Aja. I leader inoltre osservano che il supporto della Russia alla missione dell’Osce “è un passo nella direzione giusta’’.

Ti potrebbe interessare anche..