Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Immigrazione: Della Vedova, politiche europee è l’obiettivo

”L’Europa deve, ancor di più di quanto sta già facendo, che non è poco, considerare le politiche per l’immigrazione delle politiche europee”. Questo l’auspicio espresso dal sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova, intervenendo al dibattito su ”L’Europa e le politiche di migrazione” promossa a Napoli dalla rappresentanza in Italia della Commissione europea. ”Questo perchè – ha spiegato Della Vedova- i confini sono comuni e al di là dei luoghi d’arrivo la dimensione del fenomeno migratorio riguarda le istituzioni europee. Il tema della sicurezza – ha proseguito – è centrale ma la politica di d’immigrazione è anche una politica che riguarda da vicino il futuro dell’Europa per ragioni demografiche evidenti. Se ci proiettiamo nei prossimi venti anni sappiamo che per mantenere il livello di crescita, benessere e forza economica l’Europa deve poter contare anche su flussi migratori regolati ma che devono arrivare”. In questo contesto DellaVedoval’Italia sta esercitando un ruolo strategico: ”Ma l’obiettivo – ha concluso – deve essere quello di arrivare sempre più a politiche europee dell’immigrazione”.

Ti potrebbe interessare anche..