Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Lodz – Lo spettacolo di Ascanio Celestini

Lo spettacolo teatrale di Ascanio Celestini “Saccarina, cinque al soldo” fa tappa a Lodz in occasione del 70esimo anniversario della liquidazione del ghetto della citta’ polacca. Il 30 agosto sul palcoscenico del Nowy Teatr si snodera’ un racconto per voci e musica che parte dal grido dei bambini al mercato e attraversa le storie di due luoghi lontani, Lodz e Roma, delle strade e delle persone che le hanno vissute 70 anni fa durante la Seconda Guerra Mondiale. Le storie del ghetto della citta’ polacca si intrecciano a storie della Roma occupata.


Olek Mincer e il gruppo Klezroym


Alla voce recitante di Olek Mincer, si uniscono le musiche nostalgiche del gruppo Klezroym, eseguite da Eva Coen con il percussionista Leonardo Cesari, Gabriele Coen al sassofono e clarinetto, il sassofonista Pasquale Laino, Marco Loddo al basso, Riccardo Manzi chitarra e voce e la tromba di Andrea Pandolfo. L’iniziativa e’ stata organizzata dal’Associazione Socio-Culturale degli Ebrei Polacchi, in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura di Varsavia.

Ti potrebbe interessare anche..