Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Italia-Germania – La mostra “Pasolini Roma” arriva a Berlino

Prendera’ il via l’11 settembre a Berlino l’ultima tappa della mostra “Pasolini Roma”. Dopo Barcellona, Parigi e Roma, anche la capitale tedesca celebrera’ con un progetto innovativo la figura di Pasolini, l’intellettuale del XX secolo che piu’ di ogni altro e’ riuscito a reinterpretare l’immagine della citta’ di Roma, incarnandola in chiave poetica.


L’incredibile vitalità creativa di Pasolini


La mostra, organizzata in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura, sara’ divisa cronologicamente in sei sezioni, dall’arrivo dello scrittore a Roma nel 1950 fino alla notte della sua tragica morte a Ostia nel novembre del 1975. Di tappa in tappa si ritrovera’ il filo conduttore che permettera’ di tracciare – lungo un quarto di secolo – il percorso della sua incredibile vitalita’ creativa: i luoghi in cui ha vissuto, in cui ha ambientato romanzi e film, la poesia, il cinema, gli amici, gli amori, le persecuzioni, le lotte e gli impegni nella citta’. I disegni e dipinti di Pasolini, i suoi autoritratti, ma anche la galleria ideale dei pittori contemporanei da lui descritti con precisione in una poesia: Morandi, Mafai, De Pisis, Rosai, Guttuso.

Ti potrebbe interessare anche..