Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Kosovo – Generale Costruzioni Ferroviarie SpA è risultata vincitrice del secondo lotto per la riqualificazione della locale linea ferroviaria

La società italiana GCF – Generale Costruzioni Ferroviarie SpA è risultata vincitrice dell’appalto per il secondo lotto della riabilitazione della linea ferrovia kosovara (tratto da Fushe Kosova a Mitrovica), per un importo di 47,9 milioni di euro. La stessa azienda è assegnataria della prima tranche di lavori da 78,6 milioni (tratto da Fushe Kosova a Elez Han, al confine con la Macedonia del Nord), attualmente in corso e il cui termine è previsto per la fine del 2022. Terzo e ultimo lotto (tratto da Mitrovica a Lesak, al confine con la Serbia) verrà verosimilmente messo a gara entro il prossimo anno.

Ti potrebbe interessare anche..