Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Sostenibilità e cultural diplomacy; l’attenzione della Farnesina per i giovani e la cultura

Voci dalla Farnesina
Voci dalla Farnesina

La diplomazia pubblica e culturale utilizza in modo strategico il patrimonio intellettuale di un Paese e lo mette al servizio di un’agenda di obiettivi finalizzata ad aumentare la capacità culturale di uno stato. La nascita della Direzione Generale per la diplomazia pubblica e culturale della Farnesina sottolinea l’importanza della cultura quale “soft power”, e il forte impegno del MAECI nella promozione delle eccellenze italiane in campo artistico, linguistico e alimentare. Il Vice Direttore Generale della Direzione Generale per la diplomazia pubblica e culturale e Direttore Centrale per la promozione della cultura e della lingua italiana, Alessandro De Pedys, interviene a “BeLong: apparteniamo tutti allo stesso mondo”, il podcast sulla sostenibilità realizzato da Comin & Partners in collaborazione con Micromegas. Un momento di incontro e dialogo per approfondire i temi della cultural diplomacy, sempre più centrali nella strategia del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale.

Vai alla puntata sul nostro canale Spreaker.

Ti potrebbe interessare anche..