Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Mozambico. Operazione della Cooperazione italiana a sostegno della popolazione di Cabo Delgado.

E’ partito oggi dalla base di pronto intervento umanitario di Brindisi un volo umanitario diretto a Pemba, in Mozambico, per contribuire a dare risposta alla grave situazione umanitaria nella provincia di Cabo Delgado, oggetto dal 2017 di attacchi terroristici che provocano ogni giorno un numero crescente di vittime e sfollati. Si tratta del terzo e ultimo trasporto organizzato dalla Cooperazione Italiana e dalla Commissione europea nel quadro del “Ponte aereo umanitario” UE. L’operazione era stata annunciata dal Ministro Di Maio in occasione dell’evento ministeriale svoltosi a Brindisi il 30 giugno scorso, sotto gli auspici della Presidenza italiana del G20, sul ruolo della logistica nella preparazione e nella risposta alle crisi umanitarie e sanitarie. L’iniziativa ha permesso di inviare un carico complessivo di oltre 20 tonnellate a beneficio della popolazione mozambicana, con materiali per il contrasto al COVID-19, beni di prima emergenza e generi alimentari. L’operazione ha confermato il ruolo centrale della base umanitaria di Brindisi quale hub logistico per il supporto alle operazioni umanitarie in tutto il mondo.

Ti potrebbe interessare anche..