Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Giornata internazionale dei Caschi Blu delle Nazioni Unite

“L’Italia è in prima linea nel mantenimento della pace e della sicurezza internazionale anche tramite la propria qualificata partecipazione alle operazioni di pace sotto egida ONU.” Così il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, in occasione della giornata internazionale dei peacekeepers delle Nazioni Unite. “Siamo il primo fornitore di Caschi Blu tra i Paesi occidentali e il settimo contributore al bilancio delle operazioni di pace delle Nazioni Unite”, ha sottolineato il Vicepremier, “oltre a ospitare a Brindisi il Centro di Servizi Globale delle Nazioni Unite, una struttura unica al mondo che fornisce supporto alle missioni di pace ONU”.

La Giornata internazionale dei peacekeepers, istituita nel 2003 dall’Assemblea Generale dell’ONU, rende omaggio a tutti gli uomini e le donne che hanno prestato e prestano servizio nelle operazioni di mantenimento della pace delle Nazioni Unite e in particolare a coloro che hanno perso la vita nei settantacinque anni di storia delle operazioni di pace dell’ONU.

Nella ricorrenza di oggi, l’Italia onora il ricordo dei caduti e rende omaggio alla professionalità, alla dedizione, al coraggio e allo spirito di sacrificio del personale militare e civile italiano che è stato impegnato nelle missioni di pace delle Nazioni Unite.

Ti potrebbe interessare anche..