Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Missione del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale On. Tajani nei Paesi Bassi (15 maggio)

Missione del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale On. Tajani nei Paesi Bassi (15 maggio)
Missione del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale On. Tajani nei Paesi Bassi (15 maggio)

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, sarà oggi lunedì 15 maggio in Olanda, a Rotterdam, per partecipare insieme al Ministro degli Esteri olandese Wopke Hoekstra al Business Forum Italia-Paesi Bassi e alla Tavola Rotonda Strategica Vanvitelli.

La missione nei Paesi Bassi costituisce un’ulteriore tappa del percorso di diplomazia della crescita – promosso in seno al Governo dal Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale On. Antonio Tajani – inclusivo e aperto alla partecipazione corale del mondo economico. La tappa di oggi a Rotterdam vedrà protagoniste, per la prima volta in un grande Paese europeo, grandi e piccole imprese, assieme alle principali associazioni di categoria di tutte le filiere.

Dopo una visita al porto di Rotterdam, principale porto in Europa e uno dei più importanti scali commerciali del mondo, i Ministri Tajani e Hoekstra interverranno al Business Forum Italia-Paesi Bassi, organizzato dall’Ambasciata d’Italia all’Aja in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri olandese.

Il Forum permetterà ai rappresentanti dei settori privati dei due Paesi di confrontarsi su opportunità e collaborazioni tra aziende italiane ed olandesi nei settori dell’energia e dell’ambiente, dell’aerospazio, dell’innovazione biomedicale e dei semiconduttori.

L’obiettivo del Business Forum è di intensificare ulteriormente i flussi economico-commerciali tra i due Paesi. I Paesi Bassi sono il 1° investitore estero nel nostro Paese, il 6° partner commerciale al mondo dell’Italia e il 7° mercato di sbocco delle esportazioni italiane, con un interscambio record di oltre 55 miliardi di euro, cresciuto di un’ulteriore 27,5% nel 2022. L’Italia è il settimo partner olandese, dopo Germania, Belgio, Francia, USA, UK e Norvegia.

Tra le principali voci delle nostre esportazioni figurano: articoli farmaceutici, macchinari, prodotti alimentari. Le principali voci delle nostre importazioni sono: computer e apparecchi elettronici, prodotti chimici, prodotti alimentari, bevande e tabacco.

Molte sono le imprese italiane presenti nei Paesi Bassi, particolarmente attive nei comparti farmaceutico, manifatturiero e alimentare, e molto rilevante è il loro apporto al tessuto produttivo locale, con 5,7 miliardi di euro di fatturato. Roma e L’Aja guardano con interesse a nuove opportunità di collaborazione nei settori più innovativi e ad alto contenuto tecnologico.

Tajani e Hoekstra parteciperanno inoltre alla terza edizione del “Tavolo Vanvitelli”, tradizionale appuntamento che riunisce rappresentanti delle istituzioni, dei think tank e delle università dei due Paesi. I temi al centro dei lavori saranno autonomia strategica, sicurezza energetica, e collaborazione nel settore della lotta ai traffici illeciti transnazionali.

Tajani e Hoekstra avranno anche un incontro bilaterale che permetterà di rinsaldare gli eccellenti rapporti bilaterali tra Roma e L’Aja e di rafforzare le convergenze politiche sui principali scenari di crisi a livello internazionale e sui più importanti temi nell’agenda europea.

Ti potrebbe interessare anche..