Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Partecipazione del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, alla riunione trilaterale sulla cooperazione nell’Alto Adriatico

Missione del Ministro Antonio Tajani alla Riunione Trilaterale di Cooperazione sull’Alto Adriatico
Missione del Ministro Antonio Tajani alla Riunione Trilaterale di Cooperazione sull'Alto Adriatico

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, è ad Ancona per partecipare alla Riunione dei Ministri degli Esteri di Italia, Croazia e Slovenia dedicata alla cooperazione nell’Alto Adriatico, che vedrà la partecipazione della Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Slovenia, Tanja Fajon, e del Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Repubblica di Croazia, Gordan Grlić Radman.

Al centro dell’agenda della riunione di Ancona figura la cooperazione in materia migratoria e come rafforzarla ulteriormente. Verranno affrontati anche i temi legati alla connettività, all’economia del mare, alla protezionale ambientale e alla sicurezza interna con l’obiettivo di promuovere l’Alto Adriatico quale polo di sviluppo integrato, ad alta innovazione e sostenibilità, rilanciando il ruolo di quest’area quale cerniera strategica tra i mercati internazionali.

I lavori prevedono una sessione plenaria al termine della quale è prevista la firma di una dichiarazione congiunta, cui seguirà orientativamente alle ore 12.00 una conferenza stampa congiunta dei tre Ministri presso l’Auditorium Orfeo Tamburi. Al termine della riunione trilaterale, i lavori proseguiranno nella vicina località di Numana, con un incontro di lavoro a cui parteciperà come invitato speciale il Ministro degli Esteri austriaco, Alexander Schallenberg. L’incontro a quattro sarà focalizzato sui temi dell’attualità internazionale e dell’agenda europea.

 

 

Ti potrebbe interessare anche..