Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Missione del Sottosegretario agli Esteri Maria Tripodi in Danimarca

Si è svolta oggi la visita a Copenaghen del Sottosegretario agli Esteri Maria Tripodi, realizzatasi all’insegna di in un dinamico piano di collaborazioni e di obiettivi comuni tra Italia e Danimarca.

Considerando le promettenti prospettive che si aprono anche grazie alla complementarietà fra imprese e università dei due Paesi, il Sottosegretario Tripodi ha condotto una serie di incontri presso le autorità locali da cui sono emersi approcci condivisi in molti dei comuni dossier prioritari.

Tripodi ha ribadito l’impegno del Governo nell’attuazione dei piani tracciati nel PNRR nazionale con la propria omologa al Ministero degli Esteri, Lina Gandlose Hansen, con la Sottosegretaria all’Industria, Michael Dithmer, e con il Direttore per il Commercio e gli Investimenti esteri di Dansk Industri, Peter Thagelsen. Il Sottosegretario si è concentrato sulle potenzialità delle collaborazioni già in atto fra atenei italiani e danesi in materia di energie rinnovabili, biotecnologie e green shipping. Inoltre, ha sottolineato l’impegno prioritario verso la sostenibilità in tutti i settori, compreso quello della nuova architettura delle città e dei servizi.

Importante è stato il messaggio, condiviso dai rappresentanti danesi, relativo all’agenda italiana per il prossimo G7, alla partnership con l’Africa che l’Italia vuole tenere in primo piano e alla rilevanza delle relazioni con l’America Latina, per favorire il contrasto alle crisi attuali e una rete di prospere relazioni per l’Europa.

In tale contesto, il Sottosegretario ha menzionato la candidatura di Roma a ospitare l’EXPO 2030, evidenziandone le forti potenzialità sotto il profilo dell’innovazione e per l’economia.

Ti potrebbe interessare anche..