Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Skopje: mostra “Ecosistemi” per la Giornata del Contemporaneo

Skopje, una mostra per la Giornata del Contemporaneo
Skopje, una mostra per la Giornata del Contemporaneo

Su iniziativa dell’Ambasciata d’Italia a Skopje e dell’Istituto italiano di cultura di Belgrado, in collaborazione con il Museo d’arte contemporanea di Skopje, è stata inaugurata nella capitale macedone una mostra dal titolo “Ecosistemi contemporanei: una ricerca tra arte ed ecologia nella Macedonia del Nord”. Ad aprire la rassegna, in occasione della XVIII edizione della Giornata del Contemporaneo, è stato l’Ambasciatore d’Italia Andrea Silvestri, alla presenza del Presidente macedone Stevo Pendarovski.

La mostra espone le opere realizzate nell’ambito di un progetto artistico di Antonio Massaruto e Roberto Gezzi e rappresenta il culmine della loro ricerca realizzata nel mese di aprile 2022 alle pendici del neonato Parco Nazionale Shar Planina, seguita anche dagli studenti locali del dipartimento di arte e design dell’Università di Tetovo. L’obiettivo del progetto era quello di stimolare la consapevolezza del pubblico sull’importanza del patrimonio naturale della Macedonia del Nord e di evidenziare il valore artistico della sua biodiversità.

Le opere saranno esposte fino al 26 ottobre prossimo, dopodiché alcune di esse saranno donate al Museo (che conta già una significativa donazione di opere italiane contemporanee) nonché alle istituzioni coinvolte nel progetto. Alcune delle installazioni saranno lasciate sul terreno stesso dove sono state create (il monte Shar). La mostra è organizzata con il sostegno dei Ministeri della Cultura, dell’Ambiente e della Pianificazione territoriale della Macedonia del Nord, e in collaborazione con il Parco Nazionale del Monte Shar, il Club di alpinismo di Ljuboten e la Società ecologica macedone.

 

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..