Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Lisbona, omaggio al “Giusto” padre Joaquim Carreira

Lisbona, omaggio al “Giusto” padre Joaquim Carreira
Lisbona, omaggio al “Giusto” padre Joaquim Carreira

In occasione del Giorno della Memoria, l’Ambasciata d’Italia in Portogallo, l’Istituto Italiano di Cultura e l’Associazione Hagadá–Tikvá annunciano che, presso il Museo Ebraico di Lisbona, si terrà un concerto del trio di corde Artemisia String Trio. L’evento rappresenta un omaggio al parroco portoghese Joaquim Carreira, al quale nel 2015 è stato assegnato il titolo postumo di “Giusto tra le Nazioni” per aver protetto e salvato dalla deportazione centinaia di ebrei italiani durante la Seconda Guerra Mondiale, mentre era Rettore del Pontificio Collegio Portoghese di Roma.

Lo spettacolo sarà aperto da un intervento dell’Ambasciatore d’Italia in Portogallo, Carlo Formosa, e vedrà la partecipazione della nota scrittrice e giornalista Esther Mucznik, Presidente dell’Associazione Hagadá specializzata sui temi dell’Olocausto e della Shoah, oltre che del Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Stefano Scaramuzzino.

“Raccontare la profonda amicizia tra Italia e Portogallo non solo nella quotidianità delle nostre relazioni bilaterali, ma anche nell’eccezionalità dei momenti più drammatici della nostra Storia collettiva è uno dei principali obiettivi della mia missione” ha dichiarato l’Ambasciatore Formosa nel presentare l’iniziativa.

Oltre al concerto, durante la sua permanenza a Lisbona, l’Artemisia String Trio prenderà parte alle registrazioni di un documentario dedicato a Padre Carreira e che conterrà interviste alla Direttrice dell’Archivio Storico della Comunità Ebraica di Roma, Silvia Haia Antonucci, alla responsabile dell’Archivio Storico della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano, Laura Brazzo, nonché allo storico Andrea Riccardi, e all’ultimo rifugiato ancora in vita salvato da Padre Joaquim, Luigi Priolo.

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..