Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ABU DHABI – Cesare Picco per Premiere “Piano Calling”

Il pianista italiano Cesare Picco torna negli Emirati Arabi Uniti per la speciale premiere di ‘Piano Calling’, esibendosi il 6 maggio alla Paris-Sorbonne University di Abu Dhabi. Un viaggio musicale che racchiude Occidente e Oriente, segnato dall’improvvisazione, caratteristica che rende ogni suo concerto un evento unico e irripetibile.


Musica parte integrante del dialogo culturale con gli Emirati


L’iniziativa e’ stata promossa dall’ambasciata italiana negli Emirati in collaborazione con l’Universita’ Paris-Sorbonne di Abu Dhabi. Come ha raccontato l’ambasciatore Giorgio Starace, “ci siamo accorti del talento di Cesare Picco durante la sua esibizione all’Abu Dhabi Festival 2012 e ci siamo impegnati a riportarlo qui. La musica e’ parte integrante di un importante dialogo culturale in corso con gli Emirati”. Proprio sul potere della musica e’ intervenuto il musicista, convinto che “mai come in questo momento, il pianoforte sia effettivamente lo strumento piu’ potente nel mondo, piu’ della chitarra nel rock: ha la forza di arrivare al pubblico di tutte le latitudini”.


Al pianoforte dall’eta’ di quattro anni, Picco e’ pianista, compositore e improvvisatore, autore di balletti, opere liriche, musiche per il teatro e progetti speciali. Dal 1986 porta la sua musica in tutto il mondo, esibendosi in vari festival in India, Giappone, Emirati, Svizzera, Vietnam, Francia e Singapore e collaborando con prestigiosi artisti italiani e stranieri.

Ti potrebbe interessare anche..