Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Turchia – Debutto per Franco Battiato, opere in mostra

Debutto in Turchia per Franco Battiato che il 9 settembre presentera’ a Istanbul la sua mostra di pittura “Quisque faber fortunae suae”. Artista eclettico e complesso, e’ autore e compositore musicale, regista e pittore dai tratti onirici.


Un ventennio di ricerca sui temi della meditazione, della ricerca spirituale


Il percorso espositivo svela un ventennio di ricerca sui temi della meditazione, della ricerca spirituale, della sete di conoscenza del se’, in un intreccio di elementi musicali, poetici e visivi in cui emerge da sempre l’interesse per il mondo orientale. Temi che trovano in Istanbul, crocevia e porta di passaggio fra Oriente ed Occidente, il luogo ideale per essere approfonditi. All’inaugurazione parteciperanno, oltre a Battiato, il sindaco di Beyoglu, Ahmet Misbah Demircan, l’ambasciatore italiano in Turchia, Gianpaolo Scarante, e il sindaco di Catania, Enzo Bianco. L’iniziativa e’ stata infatti organizzata dall’Istituto italiano di cultura di Istanbul e dall’ambasciata italiana con il coordinamento artistico e organizzativo di Fiorella Nozzetti, in collaborazione con i comuni di Beyoglu e Catania, insieme al patrocinio del ministero della Cultura e del Turismo turco.

Ti potrebbe interessare anche..