Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Gentiloni a Tangeri per dialogo Med, focus su crisi regione

Dalla Siria alla Libia, dal processo di pace in Medioriente alla lotta al terrorismo, dai flussi migratori al traffico di esseri umani. Le crisi nella regione sono i principali temi in agenda della XII riunione ministeriale del Dialogo del Mediterraneo Occidentale, oggi a Tangeri, in Marocco.   

Al ‘ Dialogo 5+5′ partecipano l’ Italia – presente a Tangeri con il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni -, la Francia, la Spagna, Malta e il Portogallo per la sponda nord del Mediterraneo, piu’ la Libia, la Tunisia, l’ Algeria, il Marocco e la Mauritania per la sponda sud.   

Nella sessione plenaria i ministri dei 10 Paesi discuteranno anche di crescita economica della regione e delle “sfide da raccogliere” per la gioventu’ mediterranea.

Ti potrebbe interessare anche..