Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Skopje, famiglia filo conduttore della rassegna Fare Cinema

Sette giorni di film italiani a Skopje nell’ambito dell’iniziativa della Farnesina “Fare cinema”, che coinvolge tutta la rete diplomatica e consolare nel mondo ed è giunta alla sua seconda edizione. Dal 18 al 23 maggio per la XIX edizione della “Settimana del Cinema Italiano”, grandi classici da ‘Matrimonio all’italiana’ a ‘Una giornata particolare’, tutti sottotitolati in macedone, sfileranno accanto a film della recente produzione. Ad aprire la rassegna, organizzata dall’Ambasciata d’Italia, la commedia ‘Ogni maledetto Natale’ (2015) di Luca Vendruscolo, che sarà preceduta da un video saluto del regista e degli attori, girato per questa occasione.

Ci sarà un filo conduttore a legare le opere presentate ed è l’importanza della famiglia nella società e i cambiamenti che ha attraversato,  uno spaccato di rapporti familiari in chiave spesso ironica e sarcastica.

La promozione dell’industria cinematografica italiana nel mondo e dei rapporti di collaborazione con le altre industrie nazionali sono alla base di questa iniziativa e nell’ultimo giorno della rassegna verrà presentato “L’ingrediente segreto” (2017), una piacevole commedia macedone girata per le vie di Skopje. La pellicola è stata premiata come miglior film al “36° Bergamo Film Meeting” ed è affidata in Italia ad una agenzia di distribuzione indipendente (“Lab 80”). Alla proiezione saranno presenti il regista Gjorce Stavreski e la distributrice italiana Giulia Esposito.

Ti potrebbe interessare anche..