Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Comunicato della Farnesina sull’ Apertura del sedicente ufficio di rappresentanza della c.d. “Repubblica dell’Ossezia del Sud” a Roma

Si è venuti a conoscenza dell’imminente apertura di un sedicente ufficio di rappresentanza della cd. “Repubblica dell’Ossezia del Sud” a Roma.

Al riguardo, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ribadisce la propria consolidata posizione, condivisa dall’Unione Europea e dalla quasi totalità dei Paesi membri delle Nazioni Unite, di non riconoscimento dell’indipendenza e della sovranità dell’Ossezia del Sud.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale conferma il pieno sostegno all’integrità territoriale della Georgia, del cui territorio l’Ossezia del Sud è parte, ed agli sforzi negoziali nel quadro dei “Colloqui di Ginevra” per un consolidamento del dialogo fra Georgia e regioni separatiste. 

Quanto al sedicente ufficio di rappresentanza ed al suo eventuale titolare, esso non gode di alcun riconoscimento, né tantomeno di status diplomatico.

Ti potrebbe interessare anche..