Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Sottosegretario Di Stefano alle Consultazioni Politiche con il Tagikistan

Il Sottosegretario Manlio Di Stefano ha tenuto questa mattina, insieme al Vice Ministro degli Esteri tagiko Huseynzoda, le Consultazioni Politiche Italia-Tagikistan.

“Attribuiamo grande importanza alle relazioni con i Paesi dell’Asia Centrale, con cui abbiamo lanciato nel 2019 a Roma, su mia iniziativa, la Conferenza 1+5, la cui seconda edizione si terrà proprio nell’autunno quest’anno” – ha dichiarato il Sottosegretario.

Oggetto dei colloqui sono stati i vari aspetti dei rapporti bilaterali, il commercio e le opportunità di investimento, la situazione regionale in Asia Centrale e la collaborazione nei principali fora internazionali (ONU, OSCE) e nei rapporti con l’Unione Europea.

“Crediamo che l’Italia possa rappresentare un ponte per il Tagikistan e gli altri Paesi della Regione nei rapporti con l’Unione Europea”- ha proseguito Di Stefano.

“Connettività, sicurezza, sviluppo economico sono i pilastri della nostra azione verso l’Asia Centrale, nella convinzione che la prosperità di tutti dipenda da una pacifica risoluzione delle dispute e da un dialogo sui grandi temi del futuro, in una Regione che, grazie alla sua posizione, sarà sempre più nodale nei grandi flussi commerciali globali” – ha concluso il Sottosegretario.

Ti potrebbe interessare anche..