Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Osa; Sereni, organizzazione che rafforza il multilateralismo

La Vice Ministra Sereni ha rappresentato oggi l’Italia al Dialogo con gli Osservatori Permanenti nel quadro della 51esima sessione dell’Assemblea Generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) dal titolo “Towards Renewal in the Americas”.

Sereni ha ricordato quanto l’Italia, Paese Osservatore dell’OSA già nel 1972, consideri essenziale il ruolo di quest’Organizzazione nel contesto regionale e internazionale. Per questo, il nostro Paese, anche alla luce della X Conferenza Italia-America Latina e Caraibi, tenutasi a Roma a fine ottobre, ritiene il multilateralismo uno strumento efficace per affrontare le odierne sfide globali, dal clima alla pandemia, e continua convintamente a sostenere i progetti avviati dall’OSA per promuovere i diritti umani, la democrazia, la sicurezza e lo sviluppo nelle Americhe.

Infine Sereni si è detta preoccupata per la mancanza di credibilità democratica nelle recenti elezioni presidenziali in Nicaragua, come evidenziato dalla dichiarazione dell’Unione Europea, e ha auspicato la liberazione dei prigionieri politici e un ripristino del tessuto democratico in quel Paese.

Ti potrebbe interessare anche..