Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Partecipazione del Sottosegretario di Stato agli Esteri Giorgio Silli alla XXVIII Conferenza Ministeriale dei Paesi ACS (Associazione dei Paesi Caraibici)

Su delega del Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, il Sottosegretario di Stato Giorgio Silli ha partecipato in Guatemala l’11 maggio alla XXVIII Conferenza Ministeriale dei Paesi ACS (Associazione dei Paesi Caraibici), in cui l’Italia è Paese osservatore.

Nel suo intervento nella sessione plenaria, il Sottosegretario Silli ha evidenziato come il rafforzamento dei legami con l’America Latina e i Caraibi rientri fra le priorità del Governo italiano, sulla base di una rinnovata azione di collaborazione e di consolidata amicizia.

Nel corso della missione, il Sottosegretario ha avuto un articolato colloquio con il Ministro degli Esteri del Guatemala, Mario Bucaro, anche quale seguito dell’incontro del dicembre scorso a Roma di quest’ultimo con il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale. Nel corso della riunione sono stati passati in rassegna i principali dossier delle relazioni bilaterali, nella cornice della storica amicizia tra i due Paesi.

Durante la sua permanenza in Guatemala, il Sottosegretario ha avuto una fitta serie di incontri bilaterali con gli esponenti politico-istituzionali dei Paesi dell’area del “Gran Caribe”, incontri che hanno permesso di affrontare temi di mutua collaborazione e di promuovere la candidatura di Roma a Expo2030.

 

Ti potrebbe interessare anche..