Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Missione del Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, negli Stati Uniti

Missione del ministro Tajani negli Stati Uniti
Missione del ministro Tajani negli Stati Uniti

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, si recherà da domani, 11 giugno, sino a mercoledì, 14 giugno 2023, in missione ufficiale negli Stati Uniti.

Nel corso dell’articolata missione a Washington – il cui obiettivo è consolidare ulteriormente le eccellenti relazioni bilaterali ed il coordinamento sui principali temi internazionali anche in vista della Presidenza italiana del G7 nel 2024 – il Vicepremier incontrerà innanzitutto il Segretario di Stato americano, Antony Blinken. Sarà questa l’occasione per ribadire l’importanza strategica del legame transatlantico che da oltre 70 anni è la stella polare dell’azione esterna del nostro Paese e sottolineare il forte apprezzamento del Governo italiano per lo strettissimo coordinamento in seno alla NATO, nel G7 e nel formato Quint su tutti i principali temi internazionali, dall’Ucraina al Medioriente, dall’Africa alla Cina e Indopacifico.

Nell’incontro con Kristalina Georgieva, Direttrice Generale del Fondo Monetario Internazionale, Tajani solleverà la questione della crisi finanziaria in Tunisia, ribadendo la necessità di giungere quanto prima all’approvazione definitiva della “Extended Fund Facility” a beneficio del Paese. Il Vicepremier farà stato dei suoi fitti contatti delle ultime settimane con le Autorità tunisine e con i principali partner europei ed internazionali, finalizzati a individuare un approccio pragmatico e graduale per il raggiungimento di un accordo fondamentale alla stabilizzazione economica del Paese.

La visita sarà anche l’occasione per approfondire la collaborazione bilaterale sul fronte economico e commerciale, tema al centro del colloquio con la Rappresentante per il Commercio USA, Katherine Tai. Gli USA sono il primo partner commerciale dell’Italia fuori dall’UE, e il terzo mercato di destinazione dell’export italiano. L’interscambio commerciale fra i due Paesi è in forte crescita: nel 2022, ha raggiunto i 90 miliardi di euro (+38% rispetto al 2021), con un volume di esportazioni italiane pari a 65 miliardi (+32%) e con un saldo commerciale positivo per 40 miliardi. Le principali voci delle esportazioni italiane riguardano i macchinari (17%), mezzi di trasporto (16%), articoli farmaceutici (11%), prodotti alimentari (10%), prodotti tessili e abbigliamento (9%).

Nel corso della visita il Ministro Tajani rivolgerà inoltre un indirizzo di saluto all’Organizzazione degli Stati americani alla presenza del Segretario Generale Luis Almagro e dei rappresentanti degli Stati membri.

Si recherà infine al Congresso per una serie di importanti incontri con leader del parlamento statunitense. Tra questi, lo Speaker della Camera dei Rappresentanti, Kevin McCarthy, terza carica nell’ordinamento americano, il Presidente della Commissione Esteri della Camera dei Rappresentanti, Michael McCaul e il Presidente della Commissione Esteri del Senato, Bob Menendez.

Ti potrebbe interessare anche..