Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Audizione del Sottosegretario Maria Tripodi alla Commissione Esteri della Camera sull’Indo Pacifico

Il Sottosegretario agli Affari Esteri Maria Tripodi ha tenuto presso la Commissione Affari Esteri della Camera dei Deputati un’audizione sull’Indo-Pacifico e sull’azione italiana nell’area.

“L’Indo-Pacifico è una regione sempre più cruciale per i futuri equilibri globali” – ha ricordato il Sottosegretario –, “dove sono in moto processi di enorme rilevanza geo-strategica ed economica”. In tale quadro, l’Italia è da tempo attiva, come testimonia l’impegno nell’attuazione della Strategia UE per la cooperazione nell’Indo-Pacifico.

Il Sottosegretario ha evidenziato in particolare il carattere inclusivo dell’azione italiana nella regione, improntato alla collaborazione con tutti gli attori. Tra questi, anche le Organizzazioni regionali di cui siamo partner (ASEAN, PIF e IORA), che rappresentano strumenti importanti per la promozione della pace, della stabilità e della crescita economica nell’area e che beneficiano di nostre iniziative di formazione in un’ampia gamma di settori (sicurezza, tutela ambientale, blue economy, prevenzione e gestione dei disastri naturali). L’Italia, ha aggiunto il Sottosegretario, è altresì impegnata nel rafforzamento della collaborazione bilaterale con i principali partner della regione, nella convinzione che tali attori svolgano un ruolo chiave per gli equilibri geopolitici ed il progresso economico globale.

Ti potrebbe interessare anche..