Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Scalfarotto: inaccettabile la detenzione di Maria Kolesnikova

“La detenzione di Maria Kolesnikova, le espulsioni, gli arresti immotivati e la persecuzione degli esponenti dell’opposizione bielorussa e dei manifestanti pacifici sono inaccettabili e incompatibili con i valori di libertà e democrazia che accomunano tutti i Paesi europei”, ha dichiarato il Sottosegretario Ivan Scalfarotto. “Mi appello alle autorità bielorusse affinché mettano subito in libertà María Kolesnikova e tutte le persone detenute a causa delle loro posizioni politiche, avviando il dialogo con le opposizioni e assicurando il rispetto dei diritti umani di tutti i bielorussi”, ha concluso Scalfarotto.

Ti potrebbe interessare anche..