Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Oklahoma, mostra “The Painters of Pompeii”

Una mostra, dal titolo “The Painters of Pompeii: Roman Frescoes from the National Archaeological Museum, Naples”, è stata inaugurate lo scorso 26 giugno presso l’Oklahoma City Museum of Art, in Oklahoma. L’iniziativa, che ha il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Washington, è stata organizzata dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli e Mondo Mostre. 

washington 1

La mostra, aperta al pubblico fino al 17 ottobre 2021, si inserisce nelle celebrazioni relative ai 160 anni di relazioni diplomatiche tra Italia e Stati Uniti e si avvale del sostegno economico del Consolato Generale d’Italia a Houston. 

“Siamo fieri di condividere con il pubblico americano tesori del patrimonio artistico di Pompei, grazie alla collaborazione tra il Museo Archeologico di Napoli e l’Oklahoma City Museum of Art. The Painters of Pompeii – ha affermato l’Ambasciatrice d’Italia negli Stati Uniti, Mariangela Zappia – presenta per la prima ed unica volta negli Stati Uniti circa 90 opere (quasi tutti affreschi) di epoca romana seppelliti dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d. C. e portati alla luce dagli scavi del 1700”. 

washington 2

Attraverso significativi reperti, l’esposizione mette in risalto le diverse tecniche pittoriche utilizzate e uno spaccato di vita dell’epoca. Tutte le opere esposte provengono dal Museo Archeologico di Napoli. 

Durante la mostra, sono previste una serie di conferenze nel Teatro Nobile con alcuni tra i più illustri studiosi nel campo dell’arte e della storia dell’antica Roma. 

La mostra è accompagnata da un catalogo a colori che invita i lettori ad esplorare la collezione di affreschi romani del Museo Archeologico di Napoli e la storia delle città vesuviane. 

Link alla mostra: https://www.okcmoa.com/visit/events/pompeii/