Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

A Tashkent le Giornate del Cinema Italiano

A Tashkent le Giornate del Cinema Italiano
A Tashkent le Giornate del Cinema Italiano

Si è svolta a Tashkent, in Uzbekistan, la quattordicesima edizione del Festival internazionale “La perla della via della seta”, che per il secondo anno ha proposto le Giornate del Cinema Italiano.

Tre i titoli presentati: “L’ombra del giorno” di Giuseppe Piccioni, “Ennio” di Giuseppe Tornatore e “Ariaferma” di Leonardo Di Costanzo. La rassegna è stata curata da Olga Strada e organizzata in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Uzbekistan e il Festival internazionale del cinema di Tashkent. In programma anche una master class di Clara Tosi Panfili sul tema  “Moda e costume nel cinema” con l’obiettivo di creare un ponte tra la cinematografia italiana e uzbeka, al fine di sviluppare numerose opportunità di collaborazione nei diversi ambiti che costituiscono la filiera di creazione di un’opera cinematografica.

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..