Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

A Santo Domingo il concerto “A DOS PIANOS”

A Santo Domingo il concerto “A DOS PIANOS”
A Santo Domingo il concerto “A DOS PIANOS”

L’Ambasciata d’Italia nella Repubblica Dominicana, in collaborazione con il Ministero della Cultura, la Fondazione Sinfonia, il Teatro Nazionale Eduardo Brito e il Comitato nazionale italiano musica (CIDIM), ha organizzato e presentato a Santo Domingo il concerto “A DOS PIANOS” eseguito dal duo delle pianiste italiane Paola Biondi e Debora Brunialti.

Il pubblico presente nel Teatro Eduardo Brito – che ha fatto registrare il tutto esaurito in una sala da 1.500 posti – ha mostrato di apprezzare, sottolinea un comunicato, “la grande presenza scenica di queste due pianiste, che rappresentano con maestria l’inconfondibile stile italiano sul palcoscenico globale”. Erano presenti alla manifestazione autorità del governo dominicano, il corpo diplomatico, un qualificato pubblico locale e moltissimi rappresentanti della collettività italiana.

Lo straordinario riscontro di pubblico si inquadra in una collaborazione fruttuosa dell’Ambasciata, della Camera di commercio bilaterale e di Casa d’Italia con le massime istituzioni culturali del Paese, che ha già portato alla rappresentazione della Messa da Requiem di Verdi, e che “resta protesa a fornire al qualificato pubblico di Santo Domingo almeno un’occasione all’anno, tratta dal repertorio classico italiano”.

Il concerto “A DOS PIANOS”, si legge infine, “non è stato solo un tributo alla ricchezza culturale italiana, ma anche una manifestazione dell’impegno continuo per la promozione e la diffusione della musica classica di qualità”. L’ambasciata d’Italia e i suoi collaboratori ringraziano tutti i presenti e tutte le entità coinvolte “per aver reso questa serata un memorabile omaggio all’eccellenza artistica del nostro Paese, oltre che allo spessore del rapporto culturale italo-dominicano”.

Ti potrebbe interessare anche..