Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Varsavia – ‘I Borgia’ Tradotti In Polacco, Presentazione Alla Presenza Del Ministro Severino

Successo di pubblico per la presentazione all’Istituto Italiano di Cultura di Varsavia, da parte di Roberto Gervaso, della traduzione polacca del suo libro ‘I Borgia. Era presente il Ministro della Giustizia Paola Severino, giunta nella capitale dopo il viaggio della memoria effettuato a Cracovia e Auschwitz / Birkenau insieme al Ministro dell’Istruzione, Profumo.


Rapporto tra potere e politica


Il Ministro Severino, nel suo intervento, ha ripercorso brevemente la vicenda storica fino ad ampliare il discorso al rapporto tra il potere e la politica, insistendo soprattutto sulla centralita’ dei concetti di legalita’ e giustizia e sull’importanza di diffonderne i valori, in particolar modo tra le generazioni piu’ giovani.


Gervaso ha illustrato la sua teoria di contestualizzazione storica della vicenda dei Borgia, soffermandosi con maggiore indulgenza sulla figura di Lucrezia, vittima dell’ambizione del padre, ma allo stesso tempo capace di sviluppare una sua autonoma dimensione spirituale piu’ profonda e, forse, di vera credente. Nonostante l’accorata difesa dello scrittore, un sondaggio per alzata di mano del pubblico ha confermato la condanna della famiglia, che nel bene o nel male suscita ancora la curiosita’ e l’interesse di un vasto pubblico.


Oltre ai piu’ illustri italianisti polacchi, hanno preso parte alla presentazione il Vice Ministro della Giustizia, Wojciech Wegrzyn, e il poeta Jaroslaw Mikolajeski, che ha ricoperto fino a poco tempo fa la carica di Direttore dell’Istituto di Cultura polacco a Roma.

Ti potrebbe interessare anche..