Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Dei – Eritrea: a Enertronica e Rossi Impianti commessa da 7 mln per fotovoltaico

Eritrea: a Enertronica e Rossi Impianti commessa da 7 mln per fotovoltaico

Enertronica si e’ aggiudicata, in associazione temporanea di imprese con Rossi Impianti, la gara per la progettazione e la costruzione di 73 impianti fotovoltaici con accumulo di energia mediante batterie in Eritrea. La commessa ha un valore di 7 milioni di euro. Gli impianti, commissionati dal Governo eritreo e finanziati dall’Unione Europea, saranno dislocati su tutto il territorio nazionale.

EAU: parte nuovo sistema certificazione halal

Parte negli Emirati Arabi Uniti il nuovo sistema di certificazione halal. L’Emirates Authority for Standardization and Metrology (ESMA) ha infatti ufficializzato la nuova procedura che, insieme al nuovo ‘UAE National Halal Mark’, punta non solo a razionalizzare il settore, ma anche a imporsi come certificazione riconosciuta a livello GCC e, in prospettiva, a livello globale. Il nuovo sistema prevede enti di accreditamento (sia negli EAU sia a livello di singoli Paesi) ed enti di certificazione. Gli enti di accreditamento  rilasceranno agli enti di certificazione la necessaria abilitazione ad emettere il certificato di conformita’  halal. Negli EAU, oltre all’ESMA, gli altri enti di accreditamento saranno il Dubai Accreditation Department (DAC) ed il Gulf Accreditation Center (GAC). E’ prevista anche la possibilità di stringere accordi diretti con gli enti di accreditamento unici a livello di singoli Paesi (Accredia nel caso italiano), affinche’ siano questi ultimi a svolgere, a livello nazionale, l’attivita’ svolta da ESMA.

Slovacchia: a Technip Italia commessa per impianto produzione ammoniaca

Technip Italia si e’ aggiudicata un’importante commessa per la realizzazione di un impianto di produzione di ammoniaca in Slovacchia. Il contratto, del valore di diverse centinaia di milioni di euro, assistito anche da finanziamenti Ue, prevede l’ampliamento dell’esistente impianto di fertilizzanti della Duslo, che fa parte del Gruppo Agrofert, situato nella Slovacchia meridionale. Obiettivo è portare la produzione di ammoniaca fino a 1.600-2.000 tonnellate al giorno, con notevole indotto per la regione.

Ti potrebbe interessare anche..