Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Grecia – Italia alla Fiera del Libro di Salonicco ricordando Eco

Spazio alla letteratura italiana alla Fiera internazionale del Libro di Salonicco, il maggiore evento per l’editoria in Grecia e nei Balcani. L’Istituto italiano di cultura di Atene ha organizzato la presentazione di due opere recentemente tradotte in greco, insieme a un evento in memoria di Umberto Eco. Si comincia domani con “Hanna non chiude mai gli occhi” di Luigi Ballerini che lo presentera’ al pubblico, insieme al giornalista Iannis Chrysafis, con Antonio Crescenzi, ricercatore e collaboratore dell’Istituto di Atene, a moderare. Il romanzo racconta la storia di Hanna e Josef nella Salonicco occupata dai nazisti, fra la deportazione massiccia degli ebrei e le rischiose iniziative portate avanti dal Console italiano Guelfo Zamboni e dal Capitano Lucillo Merci per salvare quante piu’ vite possibile.