Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

Serbia – Belgrado omaggia Mastroianni con una retrospettiva

Appuntamento con la retrospettiva cinematografica che Belgrado dedica a Marcello Mastroianni. Come ogni giovedi’ dal 7 luglio, alla Cineteca Jugoslava vengono proiettate le tante pellicole che hanno visto protagonista uno de “I grandi del cinema mondiale”, come e’ stata intitolata la kermesse. In programma fino al 1 settembre, si sono finora avvicendati sullo schermo “I soliti ignoti” di Mario Monicelli, che vede Mastroianni con Vittorio Gassman, “La dolce vita” di Federico Fellini con Anita Ekberg, “Divorzio all’italiana” di Pietro Germi che vede la presenza di Stefania Sandrelli e “La notte” di Michelangelo Antonioni con Jeanne Moreau.
Ad aprire il calendario di agosto e’ stato il capolavoro del 1963 di Vittorio de Sica “Ieri, oggi, domani”, che vede insieme Mastroianni e Sophia Loren. Si prosegue con “8 1/2”, sempre di Fellini, con Claudia Cardinale, per proseguire con “Matrimonio all’italiana”, “Casanova” con Virna Lisi e chiudere con “Lo straniero” di Luchino Visconti con Anna Karina.

Ti potrebbe interessare anche..