Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

Bruxelles – Recupero statua San Giovanni Battista

L’Ambasciata d’Italia in Belgio informa che il 15 dicembre a Bruxelles è stata riconsegnata all’Italia un’opera d’arte sottratta illegalmente al patrimonio artistico del nostro Paese. Si tratta di una statua in marmo bianco di Carrara, raffigurante S. Giovanni Battista, di circa 100 cm. di altezza, risalente al XVI secolo e attribuita  all’artista Gerolamo Galizzi, detto Gerolamo di Santacroce (1485 circa – 1556). La statua era stata trafugata nel 1977 presso la Chiesa S. Giovanni di Carbonara a Napoli ed era inserita nel bollettino delle opere d’arte trafugate a cura del Comando Carabinieri – Tutela Patrimonio Culturale.

La statua era stata acquistata da un antiquario di Bruxelles il quale, dopo averne riconosciuto la provenienza illecita, ha offerto spontaneamente di restituirla all’Italia.

L’Ambasciata d’Italia ringrazia tutti coloro che hanno permesso il recupero di quest’opera d’arte: la Magistratura di Bruxelles, la Polizia belga e il Comando Carabinieri-Tutela Patrimonio Culturale.

Ti potrebbe interessare anche..