Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ARABIA SAUDITA: mega contratto da 4,3 miliardi di euro assegnato a Webuild per la costruzione delle dighe di Trojena a Neom

Webuild si aggiudica in assegnazione diretta il contratto da 4,3 miliardi euro per le la costruzione di un set di tre dighe a Trojena, a circa 50 km dalla costa e ad un’altitudine tra i 1500 e 2600 metri, per la realizzazione del lago artificiale al centro di un comprensorio sciistico ed un villaggio montano che ospiterà nel 2029 i giochi asiatici invernali.

Le dighe hanno l’obiettivo di sostenere un ampio bacino d’acqua dolce su una superficie di 1,5 chilometri quadrati. L’opera ingegneristica si inserisce nel progetto della smart-city di Neom, il progetto più futuristico nel quadro della Vision 2030 volto alla costruzione di un nuovo insediamento in un’area desertica dell’Arabia Saudita. Il progetto si svilupperà nella regione di Tabuk, all’estremità nord occidentale del Paese ed in prossimità del Golfo di Aqaba.

In questo contesto si inserisce anche la collaborazione tra Technogym, società romagnola specializzata nella produzione di attrezzi per lo sport ed il tempo libero, e Neom per allineare l’intero concetto urbano della smart-city all’insegna del benessere e della sostenibilità, cooperazione testimoniata dall’acquisizione a dicembre da parte del Neom Investment Fund di una quota azionaria del 6% di Technogym, con un investimento pari a 111 milioni di euro.

Ti potrebbe interessare anche..