Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Italia esprime la più ferma condanna dell’ attentato che questa mattina ha colpito l’Ambasciata di Francia a Tripoli

L’Italia esprime la più ferma condanna dell’attentato che questa mattina ha colpito l’Ambasciata di Francia a Tripoli, ed e’ solidale con le Autorita’ francesi e con quanti sono stati colpiti da questo vile atto criminale.


Il grave episodio accaduto oggi dimostra che in Libiacontinuano ad operare forze estremiste, che mirano a far deragliare il processo ditransizione democratica ed a fomentare l’instabilità.


Si tratta di frange minoritarie, che non rispecchiano la volontà del popolo libico e delle Autorità di Tripoli, e che vannoisolate e contrastate. L’Italia e’ determinata nel continuare a sostenere il processo di transizione in Libia, e ribadisce l’esortazione alla Comunità Internazionale affinche’ sia pienamente incoraggiato il consolidamento delle istituzioni democratiche nel Paese,nell’interesse non solo della Libia, ma della stabilità dell’intera regione mediterranea.