Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Ucraina: Mogherini, ottima notizia rilascio militari Osce ma cessino gli scontri

Il Ministro degli Esteri, Federica Mogherini, ha accolto con soddisfazione la liberazione degli ispettori militari dell’Osce in Ucraina. “E’ un’ottima notizia e voglio sperare che sia un primo passo per la de-escalation e per riprendere un dialogo che porti all’immediata cessazione degli scontri”, ha detto il Ministro.


“Insisto sull’urgenza che tutte le parti coinvolte diano piena attuazione agli accordi di Ginevra, che le elezioni si tengano come previsto il 25 maggio e che si avvii una revisione costituzionale rispettosa dell’integrità territoriale dell’Ucraina e delle diversità esistenti nel Paese. Se la comunità internazionale sente un dovere di mediazione, anche con la presenza sul terreno di osservatori Osce con un ruolo di facilitazione, spetta inevitabilmente agli ucraini trovare la strada per una convivenza pacifica. Le violenze di questi giorni ci riportano a contrapposizioni che la storia moderna non può più permettersi e dimostrano quanto sia priva di alternative la via del dialogo”, ha concluso Mogherini.

Ti potrebbe interessare anche..