Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Incontro del Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, con il Presidente della Repubblica dell’Iraq, Barham Salih

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha incontrato oggi a Roma il Presidente della Repubblica dell’Iraq, Barham Salih, giunto in Italia per incontri istituzionali. Il colloquio ha fornito l’occasione per uno scambio di vedute sui principali dossier bilaterali e sul piano regionale in merito agli ultimi sviluppi nell’area.

Il Ministro Di Maio ha sottolineato la solida amicizia che unisce i due Paesi, fondata su un costante dialogo politico e su profonde relazioni culturali e commerciali, che andrebbero ulteriormente rafforzate per promuovere i comuni interessi economici. Di  Maio ha altresì auspicato una pronta stabilizzazione della situazione di sicurezza, osservando che “la stabilità, lo sviluppo e il benessere dell’Iraq sono prioritari per l’Italia. Siamo sempre stati vicini al popolo iracheno nei momenti più difficili e continueremo a rimanervi vicini in questa fase di stabilizzazione e ricostruzione”.

Il Titolare della Farnesina ha quindi aggiunto che “l’Italia resta in prima fila tra i sostenitori dell’Iraq nel contrasto a Daesh e nel consolidamento delle forze irachene”.

Ti potrebbe interessare anche..