Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Il Ministro Luigi Di Maio riceve alla Farnesina il Presidente della Camera dei Rappresentanti di Tobruk, Aghila Saleh

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha ricevuto oggi alla Farnesina il Presidente della Camera dei Rappresentanti di Tobruk, Aghila Saleh.

Il colloquio ha costituito l’occasione per confermare l’impegno italiano – nel quadro del Processo di Berlino – a favore del cessate il fuoco, di un dialogo intra-libico inclusivo e per una soluzione politica della crisi, obiettivi per il cui conseguimento Aghila Saleh può dare un contributo importante.  

Nel corso del colloquio è stata poi affrontata, in particolare, la questione del possibile sblocco della produzione petrolifera. A questo riguardo, il Ministro Di Maio ha sottolineato come la ripresa immediata dello sfruttamento delle risorse naturali libiche avrebbe un impatto positivo non solo sull’economia del Paese e sul benessere dei libici, ma anche sulle prospettive dei negoziati in ambito politico e di sicurezza.

Ti potrebbe interessare anche..