Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Incontro del Ministro Di Maio con il suo omologo del Kyrgyzstan, Ruslan Kazakbaev

Incontro del Ministro Di Maio con il suo omologo del Kyrgyzstan, Ruslan Kazakbaev
Incontro del Ministro Di Maio con il suo omologo del Kyrgyzstan, Ruslan Kazakbaev

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha incontrato il Ministro degli Esteri del Kyrgyzstan, Ruslan Kazakbaev.

Il Ministro Di Maio ha innanzitutto espresso apprezzamento per la decisione kirghisa di istituire un’Ambasciata a Roma, che consentirà di approfondire a tutto campo i rapporti bilaterali. Il Ministro Kazakbaev ha espresso vivo apprezzamento per la decisione italiana di indicare il Kyrgyzstan come Paese prioritario per la donazione di dosi di vaccino anti-Covid 19.

Il colloquio si è poi focalizzato sulla regione centrasiatica, in vista della Conferenza Italia-Asia Centrale nel formato “1+5” in programma a Samarcanda il prossimo 8 dicembre, e in particolare sulla situazione in Afghanistan.

Il titolare della Farnesina ha inoltre espresso l’auspicio che il percorso di riforme in Kyrgyzstan si riverberi positivamente sul consolidamento dello stato di diritto e sulla tutela dei diritti umani nel Paese, ricordando in particolare al riguardo il tradizionale impegno italiano per una moratoria delle esecuzioni capitali.

Al termine dell’incontro i due Ministri hanno firmato alcune intese bilaterali sulla collaborazione tra Ministeri degli Esteri e nei settori dell’istruzione, scienza e agricoltura.

Ti potrebbe interessare anche..