Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Consultazioni bilaterali tra il Segretario Generale Amb. Sequi e il Segretario Permanente di Stato islandese, Amb. Martin Eyjólfsson

Il Segretario Generale della Farnesina, Amb. Ettore Francesco Sequi, ha ricevuto oggi per consultazioni bilaterali il Segretario Permanente di Stato islandese, Amb. Martin Eyjólfsson.

L’Amb. Sequi ha espresso soddisfazione per il rinnovato slancio nei rapporti bilaterali tra Roma e Reikiavik, confermato dal recente colloquio tra il Ministro Di Maio e l’omologa Gylfadóttir e dalla missione del Ministro della Difesa Guerini in Islanda.

Nel corso dell’incontro, l’Amb. Sequi e l’Amb. Eyjólfsson hanno esaminato gli ultimi sviluppi della guerra in Ucraina e le conseguenze in termini di sicurezza per la comunità euro-atlantica. In tale contesto hanno fatto il punto sul processo di adesione di Finlandia e Svezia all’Alleanza atlantica e sul percorso di revisione del concetto strategico NATO.

L’Amb. Sequi e l’Amb. Eyjólfsson hanno ribadito l’importanza di proseguire il coordinamento logistico e operativo tra i due Paesi nel quadrante nordico, di crescente rilevanza geostrategica. L’Amb. Eyjólfsson ha ribadito, al riguardo, il vivissimo apprezzamento islandese per il contributo italiano alle attività di “air policing” in Islanda svolte nell’ambito dell’Alleanza Atlantica.

L’Amb. Sequi e l’Amb. Eyjólfsson hanno inoltre concordato sulla priorità da attribuire alla sostenibilità ambientale e alla transizione ecologica e digitale, temi che sono al centro della candidatura di Roma ad ospitare l’Expo nel 2030.

In tema di rapporti economici, il Segretario Generale ha illustrato le opportunità che il PNRR italiano può offrire in termini investimenti e collaborazioni tra aziende, anche in settori ad alta tecnologia, come le energie rinnovabili.