Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Sottosegretario Tripodi al 40° Anniversario di ISCOS

Il Sottosegretario Maria Tripodi, su delega del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri Antonio Tajani, ha aperto a Roma l’evento promosso dalla CISL per celebrare i 40 anni dalla fondazione dell’Istituto Sindacale per la Cooperazione allo Sviluppo ISCOS.

“L’obiettivo della cooperazione di favorire lo sviluppo sostenibile nei nostri Paesi partner si riflette anche sul nostro sviluppo e sulla nostra sicurezza- ha dichiarato Tripodi. Per questo, il nuovo approccio della Cooperazione Italiana, a cui il Governo sotto la guida del Presidente Meloni si è dedicato sin dal suo insediamento, vuole favorire un dialogo tra pari con i Paesi partner, basato su rispetto reciproco, convergenza di interessi e necessità di lavorare insieme”.

La cooperazione è un pilastro essenziale del Processo di Roma avviato dalla Conferenza Migrazioni e Sviluppo dello scorso 23 luglio e del Piano Mattei per l’Africa, continente al centro delle priorità della nostra Cooperazione” ha proseguito il Sottosegretario. In Africa attribuiamo un ruolo preminente alla formazione finalizzata al lavoro, per creare opportunità di impiego dignitoso e facilitare l’assunzione presso le imprese italiane e locali in settori che sono punto di forza del nostro sistema produttivo, come il tessile, l’agroalimentare, il turismo e le energie rinnovabili.” – ha proseguito Tripodi.

Il Sottosegretario ha infine ricordato come i valori di solidarietà, giustizia ed eguaglianza cui si ispirano i soggetti della cooperazione internazionale rispecchino anche valori fondamentali del nostro Paese, profondamente incisi nella Carta costituzionale.

Ti potrebbe interessare anche..