Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Sottosegretario Tripodi partecipa alla pre-apertura della 60ma Biennale d’Arte di Venezia.

Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale Maria Tripodi,  su delega del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri Antonio Tajani,  ha partecipato alla pre-apertura della 60ma edizione della Biennale d’Arte di Venezia.

Il SdS ha visitato il Padiglione Italia  Due qui / To Hear curato da Luca Bertolini e avuto una serie di incontri bilaterali con i rappresentanti istituzionali di alcuni Paesi. Ha partecipato all’inaugurazione del padiglione della Repubblica dell’Uzbekistan, incontrando la Presidente della Fondazione Nazionale Culturale Uzbeka Saida Shavkatovna Mirziyoyeva.  A seguire, il SdS Tripodi ha avuto un bilaterale con la Presidente di Qatar Museum, Sheika Mayassa bint Hamad Al Thani, con la quale ha approfondito l’attuale livello di cooperazione culturale tra i due Paesi e visitato l’Esposizione Qatarina “Your ghosts are mine: Expanded Cinemas, Amplified Voices”.

Il SdS ha concluso la missione incontrando il Vice Ministro alla Cultura della Repubblica di Lettonia, Dace Vilsone, con il quale ha constatato la fase particolarmente positiva delle nostre relazioni e gli ulteriori progetti di cooperazione culturale.

“L’Arte, la Cooperazione Museale e Accademica, la promozione della Cultura Italiana rappresentano un asset strategico della nostra diplomazia culturale. Essenziale strumento di dialogo e ponte tra popoli” ha commentato Tripodi, evidenziando come la Biennale si confermi fiore all’occhiello e straordinaria vetrina internazionale per l’Italia”.

Ti potrebbe interessare anche..