Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La mostra “Eyes on Tomorrow” ad Addis Abeba

“Eyes on Tomorrow”
"Eyes on Tomorrow"

L’Istituto Italiano di Cultura di Addis Abeba ha organizzato la tappa etiopica della mostra fotografica “Eyes on Tomorrow”, l’unica edizione in Africa sub-sahariana e la più grande all’estero con nove artisti e nove installazioni open air. L’esposizione è ospitata nei bellissimi giardini del Museo Zoma di Addis Abeba dallo scorso 12 marzo e sarà visitabile fino all’8 maggio 2022, evento inaugurato dal Direttore dell’IIC, Semen Kumurzhi, e dall”Ambasciatore d’Italia, Agostino Palese.

La “Giovane Fotografia Italiana nel Mondo” è un progetto del MAECI e del Comune di Reggio Emilia dedicato alla promozione internazionale delle più interessanti ricerche in corso nella scena artistica italiana.
Le esposizioni esplorano tre tematiche: l’Identità, i Sogni e la Quotidianità. Il primo tema è raccontato dalle opere di Domenico Camarda (“Liquido”), Francesco Levy (“Azimuth of Celestial Body”) e Alba Zari (“The Y”); il secondo è indagato da Alisa Martynova (“Nowhere Near”), Francesco Merlini (“Surimi”) e Iacopo Pasqui (“Racconto d’estate”), mentre le fotografie di Nicola Baldazzi (“Nel Pozzo”), Francesca Cirilli (“Feeding Geographies”) e Anna Positano (“A Steady Diet of Nothing”) riflettono sul terzo.

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..